Toscana da amare: la regione verde

Toscana da amare: la regione verde

La Toscana è la regione degli agriturismi, la terra delle campagne verdi; ma anche la regione dell’arte, con città come Firenze e Pisa che lasciano a bocca aperta anche il più esigente dei turisti.

Oltre alle bellezze paesaggistiche ed artistiche, la Toscana vi ammalierà anche a tavola: ovunque vi troviate, potrete ritagliarvi un momento per assaporare le delizie della cucina e dei prodotti tipici; enoteche, ristoranti, trattorie tradizionali, pizzerie e paninoteche vi aspettano ad ogni angolo.

Firenze è forse la città più famosa, oltre che ad essere la più popolosa. Capolavoro del Rinascimento, Firenze non sarebbe Firenze senza l’interminabile coda per gli Uffizi, senza le gelaterie del centro, senza la gente che si accalca sul Ponte Vecchio per lanciare di sotto i tozzi di pane nell’Arno ai pesci siluro.

Ideale per una vacanza romantica, il capoluogo toscano offre innumerevoli attrazioni ai turisti di ogni età: una semplice passeggiata in centro vi farà respirare l’atmosfera fiorentina: iniziate con Piazza del Mercato, dove potrete dilungarvi nello shopping; proseguite per Via de’Gori e svoltate a destra per arrivare in Piazza del Duomo.

La strada pavimentata vi condurrà fin sul Lungarno, attraversando Via dei Calzaioli, Piazza della Signoria e la Galleria degli Uffizi. Il Ponte Vecchio, con tutto il suo splendore, terminerà la vostra passeggiata: vale la pena vederlo anche di notte, con le luci tenui che si specchiano sul fiume.

Imperdibile una visita a Pisa, con la sua indimenticabile Piazza dei Miracoli, con la maestosità del Duomo e della celeberrima Torre pendente; una delle piazze più famose d’Italia. Anche Piazza del Campo a Siena vi incanterà con la sua bizzarra forma a conchiglia. Il luogo più vibrante e suggestivo di Livorno invece è sicuramente la Terrazza Mascagni, con il suo famoso gazebo, dalla quale si gode di una splendida vista sul mare. Splendide anche Lucca, Montepulciano, Pistoia e Massa.

La Toscana vanta sei luoghi compresi nel patrimonio UNESCO, eccoli: l’intero centro storico di Firenze, la Piazza del Duomo di Pisa, il centro storico di San Gimignano, quello di Siena e quello di Pienza ed infine la Val D’Orcia.

La costa Toscana è poi una delle più belle d’Italia ed in fronte ad essa si affacciano isole-santuari marini come l’Isola d’Elba e l’Isola del Giglio: queste ultime due, insieme a tutte le altre, sono tutelate dal Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano.

Il verde delle campagne di Siena poi incanta chiunque si trovi ad attraversarle. A partire dal Chianti, che sarebbe riduttivo citare solo per il suo vino pregiato; passando per i piccoli borghi circondati da mura della Val D’Elsa, dove sembra che il tempo si sia fermato; per arrivare alla magnifica Val D’Orcia, terra di natura e cultura, monasteri e piazze.

Siena poi è un autentico capolavoro: il suo centro storico è patrimonio mondiale UNESCO, i suoi sapori sono famosi in tutta Italia.